Crufts 2018, dove il cane è protagonista

Best in Show

E’ Tease, un Whippet proveniente dalla Scozia, a vincere il titolo di Best in Show ai Crufts 2018, dietro un applauso scrosciante e all’evidente emozione della sua proprietaria Yvette Short.

tease the whippet best in show crufts 2018

“E’ incredibile” “Semplicemente fantastico” sono state le prime parole di Yvette, dopo la proclamazione del vincitore.

Collooney Tartan Tease è il nome completo del cane, che è stato coronato il migliore della competizione.

Ha battuto gli altri sei finalisti arrivati al termine di una competizione che comprende più di 21 mila cani.

tease whippet winner best in show crufts 2018

Questo è il momento della vittoria di Tease

[youtube https://www.youtube.com/watch?v=xcmKuReUE5g&w=560&h=315]

 Crufts 2018

Si è svolto dall’8 all’11 Marzo a Birmingham Crufts, il seguitissimo evento in ambito cinofilo che vede protagonisti binomi cane-uomo dilettarsi in tantissime attività.

Non solo un semplice “dog show”quindi , ma un vero e proprio evento a 360 gradi, il più grande al mondo che ci permette di conoscere tante attività ludiche,sportive e di lavoro che riguardano i nostri fedeli amici a quattrozampe.

348804

La storia di Crufts

Crufts prende il suo nome dal fondatore Charles Cruft, un giovane inglese molto intraprendente che iniziò la sua carriera  vendendo torte per cani e si ritrovò nel 1886 nell’organizzazione dell’Allied Terrier Club Show al Royal Aquarium di Westminster e nel 1891 vide nascere la prima edizione di Crufts, che si tenne al Royal Agricultural Hall di Islington, fino a crescere e raggiungere le glorie dei giorni odierni.

Le discipline

Crufts ci fa conoscere tante discipline che coinvolgono il binomio uomo cane: dalle esposizioni divise per categorie, alle attività sportive più agonistiche, agility, obedience, le interpretazioni da togliere il fiato “heelwork to music”, alle dimostrazioni in ambito lavorativo grazie ai più importanti kennel club.

heelwork to music crufts 2018

Ogni esibizione viene giudicata da una serie di giudici esperti e si arriva così a nominare i vincitori per ogni atività svolta.

E’ inoltre importante sottolineare che anche i meticci hanno largo spazio in questa competizione, e infatti partecipano con la loro categoria alle varie attività.

Una passione adatta a tutti

Crufts è un evento adatto a tutti, infatti nel programma ci sono anche le attività per i più giovani: saranno infatti i più piccoli a dilettarsi come “handler” nelle esposizioni oppure a condurre i propri amici a quattrozampe nell’agility. Un’emozione che non finisce mai!

Lui è Antonio Ribeiro, un giovane portoguese che vince la categoria dei più giovani.

[youtube https://www.youtube.com/watch?v=yH7SXyVJPY0&w=560&h=315]

The Kennel Club Friends for Life

Parliamo in conclusione anche di cani eroi. Il Kennel Club Friends for life premia ogni anno quei cani che vivono tutta la loro vita dando al servizio del loro padrone che si trova in difficoltà, fornendo amore, supporto e devozione.

Quest’anno i vincitori del Kennel Club Friends for Life sono Vanessa e Jack.

friends-for-life-2018-winner-vanessa-holbrow-and-her-dog-sir-jack-spratticus-with-geri-horner-nee-halliwell-at-crufts-2018-credit-flickdigital.jpg

Qui puoi guardare il video della loro storia Vanessa & Jack | Friends For Life Winner 2018

Fonte  www.crufts.org.uk

 

Lascia un commento