Viaggiare: in aereo con il cane

Viaggiare in aereo con il nostro amico a quattro zampe sta diventando un’esigenza comune e un desiderio sempre più forte. La buona notizia è che portarlo con noi è possibile.

In questo articolo potete trovare riassunte le principali norme delle varie compagnie. E’ bene in ogni caso ricordarsi che a questo vanno accompagnate sempre delle regole di comportamento e di buon senso che, anche se non scritte, sono utili a rendere il viaggio più piacevole e privo di inconvenienti!

Viaggiare in aereo

E’ bene sapere prima di tutto che tutti i cani hanno libero accesso in aeroporto a condizione che sia munito di guinzaglio e museruola e il proprietario abbia con sé tutto il necessario per i suoi bisogni primari: acqua, eventualmente cibo e infine sacchetti per raccogliere i bisogni.

passeggeri seduti su un aereo di linea pronti a viaggiare

Se il cane deve viaggiare in aereo dovrà comunque avere il trasportino con cui viaggerà e portare  con sé il libretto sanitario con le vaccinazioni in regola.

Vaccinazioni aggiuntive

In ambito nazionale in particolare Sardegna e Sicilia, secondo un ordinanza del 2006 non è più necessario effettuare la vaccinazione antirabbica perché il Paese è indenne dalla rabbia dal 1995, mentre per i cani che si muovono nella comunità Europea è ancora necessaria, e va effettuata almeno 21 giorni prima della partenza e da non oltre 12 mesi.

Consulta qui il documento dell’anagrafe canina:

Vaccinazione antirabbica

Compagnia aerea

Molte compagnie aeree accettano il trasporto di animali domestici, ma non tutte. Ed inoltre i posti a loro adibiti, sia il cabina che in stiva sono limitati; è quindi bene informarsi prima della possibilità di trasportarli prima di acquistare il biglietto.

Vueling

La compagnia aerea low cost spagnola accetta cani, gatti, tartarughe, uccelli e pesci a bordo dei suoi aerei, a condizione che questi viaggino in cabina (non sono accettati in stiva) e in un trasportino che non sia rigido. Le misure dello stesso non devono superare i 50x40x23 cm ne pesare più di 8 kg con l’animale all’interno. Rispetto alle tariffe, Vueling applica un supplemento di 25 € per tragitto sui voli nazionali e 40 € per quelli internazionali e verso le Canarie.

Meridiana

Meridiana consente il trasporto a bordo di cani, gatti, volatili, conigli, porcellini d’India, criceti e furetti. Tenete presente che il servizio in cabina non è disponibile su tutti i voli, che il trasportino deve avere un ingombro massimo di 48x33x29 cm e il suo peso totale con l’animale all’interno non deve superare i 10 kg; il trasporto, prenotabile solo telefonicamente, ha un costo di 40 € per voli nazionali, 50 € per quelli internazionali e 70 € per gli intercontinentali. In stiva invece, l’animale potrà viaggiare dentro un trasportino rigido a un costo compreso tra i 60 ei 100 € a seconda della durata del volo.

Delta

Con Delta alcuni animali domestici (cani, gatti e volatili) possono volare in cabina all’interno di una cuccia che possa comodamente essere riposta sotto il sedile davanti al proprio (le dimensioni del trasportino possono variare, contattare il call center per maggiorni informazioni). Sui voli da/per Regno Unito, Australia e alcune altre destinazioni gli animali domestici non sono ammessi; la tariffa del servizio, di 200 € per voli al di fuori degli Stati Uniti, è di sola andata e dev’essere corrisposta al momento del check-in.

La maggior parte delle compagnie aeree low cost, come Easyjet e Ryanair, non offrono il servizio di trasporto di animali domestici.

In cabina o in stiva?

In cabina

Per la maggior parte delle compagnie aeree le regole sono le stesse:

L’animale deve viaggiare dentro il trasportino o contenitore adeguato accettato dalla compagnia aerea. Il cane deve essere in grado di stare in piedi, potersi girare, non deve avere un cattivo odo

re e deve essere dotato di fondo impermeabile. Salvo casi eccezionali, il cane non può uscire dal trasportino in cabina durante tutta la durata del viaggio.

Per la scelta del trasportino omologato adatto è consigliabile consultare il sito della compagnia aerea scelta, li si trovano tutte le informazioni utili.

Le misure standard del trasportino più grande che si può utilizzare sono: 46x25x31 cm.

Queste possono variare a seconda della compagnia scelta, come possono variare norme sul tipo di trasportino, sul materiale, sul tipo di aperture etc, quindi è bene consultare sempre il sito della compagnia o contattarli.

Ecco alcuni esempi di trasportino consentito:

[amazon_link asins=’B01HJW1SW0,B074159HTT,B075T727D7′ template=’ProductCarousel’ store=’dogmag07-21′ marketplace=’IT’ link_id=’1fd83bfe-3111-11e8-adde-4bd5527b868b’]

   

In stiva

Per quanto riguarda il trasportino per il trasporto in stiva, contattare sempre la compagnia con cui si sceglie di viaggiare.

In ogni caso lo spazio adibito al trasporto di animali vivi deve essere pressurizzato, illuminato, riscaldato per la sicurezza e la salute degli animali che viaggiano.

Portate con con voi un contenitore per l’acqua e chiedete all’addetto di posizionarla nel trasportino.

Solitamente non sono accettati a bordo: animali in calore, animali in gravidanza, cuccioli di età inferiore ai 3 mesi

Questo è un esempio di trasportino adatto in stiva:

[amazon_link asins=’B008B9ZVVK,B00OP6SMCI’ template=’ProductCarousel’ store=’dogmag07-21′ marketplace=’IT’ link_id=’344fcc9e-3111-11e8-9b5c-0b0bec6f38d2′]

Costi

Il trasporto di animali in aereo, sia in stiva che in cabina è soggetto a tariffe che variano in base al peso dell’animale e della compagnia aerea. Visita il sito della compagnia per avere informazioni dettagliate.

Passaporto Europeo

E’ un documento rilasciato dal veterinario che consente al cane di viaggiare nelle nazioni Europee. Nel passaporto vengono indicati tutti i dati di riconoscimento del cane, come il tatuaggio o il microchip, i suoi dati personali come nome, razza ed età e vengono indicate  dettagliatamente tutte le vaccinazioni effettuate.

passaporto europeo del cane

In questo articolo Il passaporto Europeo trovi tutte le informazioni utili per richiedere il passaporto europeo per il tuo cane!

Qui invece puoi trovare informazioni utili per viaggiare in nave con il cane.

Fonte: www.aereoporti.com

Lascia un commento